progress 18.26

Body discute di guerrilla e 360 con Manimpasta. la DC - che nell'immaginario del tipo è una specie di Adecco dei creativi italiani - fa commenti datati e Body, col solito tempismo, non manca di farglielo notare.

il giorno prima, il tipo aveva fissato colloqui col Padrino per verificare quanto sia internazionalizzabile il suo portfolio e con un'agenzia trasversale che potrebbe aprirgli nuove strade. poi va a trovare Mimì e questi, quasi vergognandosi, sembra offrirgli di tornare alla casa madre. "sembra", perché il DC ha ormai l'entusiasmo di una Tera Patrick davanti a una cintura di castità, e Body non riesce a capire se gli stia facendo un'offerta vera o solo un sondaggio preventivo. la cosa lo sciocca comunque un attimo: il tipo ha bisogno di lavorare, ma pensare di tornare lì da dove se ne era andato anni prima lo fa sentire come un mezzo fallito. e Body non ha la minima voglia di prendere atto del suo fallimento!

poi. terminata l'ennesima sessione di lavoro con Nana, Body attraversa il centro città a piedi con Fibra sul Bi-Pod, cercando di capire se gli piaccia o meno. nel dubbio, switcha su Teatro degli Orrori e mentre mentalmente canta a squarciagola il ritornello di Compagna Teresa (.. rincorrere i sogni ci ha sempre portato fortunaaa..), incorcia Mizio davanti al negozio Onyx di Porta Ticinese, lo saluta e continua per il Bardelcapo dove ha appuntamento con él y ella.

i coniugi stanno mollando Barcellona per tornare in Italia. hanno 1000 idee e nessuna di queste ha a che fare con la pubblicità. a Body fa sempre un casino di piacere vederli: sono una coppia speciale, sembra davvero si completino a vicenda. dopo chiacchiere, negroni e bistecche, il tipo saluta e prende l'ultimo metro per casa.

Body ama la metropolitana perché è democratica, perché gli ricorda le grandi città del mondo e poi perché s'incontrano ragazze con gli stivali molli rossi e la coda di cavallo. inoltre, dove altro s'incontrano perle d'annunci come questo qui a fianco?

8 commenti:

gemello barbuto ha detto...

potevi linkare la patrick almeno ad una sua fotina....

Body ha detto...

c'hai ragione pure tu: ecco fatto!
non una ma due foto.

è che da quando si è rifatta le tette deturpandosi, si è persa quella.. freschezza. e scegliere le foto giuste, che le rendano giustizia per quanto fosse bellissima ma pure porchissima non è facile!

fectiver ha detto...

sto per andare a comprare un paio di stivaletti rossi anzi due, uno per te, e poi dal primo di maggio andiamo in giro insieme, solo MM, a cercare un occupazione chissà potremmo fare i manifesti????!!

Body ha detto...

grazie fectiver, ma io con gli stivali rossi molli sembro robinhood un uomo in calzamaglia..

cru7do ha detto...

maddai? i nostri eroi tornano in italia?
cristo che notizia!

Anonimo ha detto...

cavoli, li avrei salutati con molto piacere anch'io: sono tra le due persone più simpatiche e intelligenti che mi sia capitato di conoscere grazie al blog!
io invece la metro la detesto: milano mi piace guardarla dall'alto dei tram :)
Lise

Yoyo' ha detto...

Ogni tanto perdo terreno ma poi ti recupero.
Facciamo un blog litigarello? Sei sempre cosi' diplomatico e cortese nelle risposte ;) fai quasi schifo cosi' piatto e accondiscendente. Ma chi cazzo credi di prendere per il culo?

ella ha detto...

#^______________^#